martedì, febbraio 17

Neve Cosmetics: bio primer opacizzante

A più di tre mesi dal suo debutto, e di utilizzo, è arrivata l’ora di parlare del discusso bio primer Neve Cosmetics.

Neve Cosmetics Bio-primer1

Nasce BioPrimer, la base viso silicone-free!
L’ha creata Neve Cosmetics per uniformare la pelle anche tutti i giorni senza ricorrere a siliconi, petrolati né altre sostanze sgradite alla pelle.
BioPrimer eleva il concetto di primer a trattamento di salute quotidiana del viso, una vera coccola di bellezza!
BioPrimer funziona in maniera semplice e naturale: pregiate miscele di minerali simulano l’effetto ‘soft focus’ del silicone, mimetizzando le imperfezioni e rendendo la pelle visibilmente liscia ed omogenea, mentre preziosi ingredienti vegetali favoriscono la perfetta tenuta del makeup donando nel contempo idratazione e comfort.
BioPrimer ha la consistenza di una crema soffice e si applica facilmente (anche con le dita!) su tutto il viso prima del trucco. E’ un prodotto made in Italy, fragrance-free e adatto anche a vegetariani e vegani.

Ingredients: Aqua [Water], Silica, Dicaprylyl Carbonate, Glyceryl Stearate Citrate, Cetearyl Alcohol, Caprylic/Capric Triglyceride, Oryza Sativa (Rice) Bran Oil, Ci 77891 [Titanium Dioxide], Olus Oil [Olus], Glycerin, Sorbitol, Butyrospermum Parkii (Shea Butter) Butter, Phenoxyethanol, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Tocopheryl Acetate, Ci 77492 [Iron Oxides], Xanthan Gum, Allantoin, Glyceryl Caprylate, Ci 77491 [Iron Oxides], Sodium Citrate, Ethylhexylglycerin, Ci 77499 [Iron Oxides].

Tra me e questo primer c’è stata simpatia fin dal primo momento, è inutile negare.

Non è mia abitudine l’utilizzo di prodotti simili. In linea generale, preferisco adoperare quanti meno prodotti possibili simultaneamente, sia per mancanza di tempo che per convinzione personale. Sono infatti dell’avviso che quanto più si carichi la pelle di sostanze estranee, anche se di primissima qualità, tanto più questa si possa,ad un certo punto, “ribellare”.

bioprimer3

Neve Cosmetics Bio primer copia

IMG_1519 copia_thumb[2]

Ho iniziato a provare il bio primer alla vigilia della sua uscita sul mercato, i primi giorni di ottobre. In quel mese in genere l’epidermide del mio viso è ancora sotto l’influenza benevola dell’estate, e pertanto priva di segni di secchezza.

Ho quindi deciso di sostituirlo alla mia solita base  make-up. Leggendo l’inci, quattro componenti in particolare attiravano la mia attenzione: l’olio di riso, olus oil, burro di karitè e olio di jojoba. Mi sussurravano all’orecchio “olio olio olio burro!…Opacizzante?!”. Ma io non sono un’esperta; solo una persona con desiderio di informazione e che ha imparato che dietro la lettura di un inci non può esserci la presunzione della “conoscenza” di un determinato cosmetico. La caratteristica infatti che più ha predominato in questo primer, nel mio caso, è stata proprio la sua funzione opacizzante.

Ma cercherò di andare con ordine.

Il primer si presenta come all’apparenza può farlo un fondotinta fluido. Una volta steso si amalgama al viso nascondendosi e rendendolo visibilmente più omogeneo e compatto. Rende quasi del tutto invisibili eventuali pori dilatati e punti neri. Si camuffa talmente bene sulla pelle da risultare invisibile pur creando una sorta di effetto soft focus. Certo, non è coprente su macchiette ed eventuali imperfezioni più evidenti, ma non ha neppure la pretesa di farlo, data la sua funzione di primer. Tuttavia, sono convinta possa rappresentare una buona alternativa al fondotinta/bb cream per chi non ha particolari difetti o discromie da nascondere, ma vuole solo migliorare l’effetto visivo della pelle. Sicuramente da provare in estate, quando il sole regala una pelle già più uniforme.

La sua texture è leggera e particolarmente scorrevole. Una volta steso, lascia la pelle vellutata senza il bisogno di aspettare per procedere al successivo step.

Nella stagione fredda tuttavia, anche la mia epidermide mista necessita di qualcosa di più idratante. Una buona alchimia l’ho trovata con il siero antiossidante Biofficina Toscana, utilizzato prima della stesura.

Notevole è la capacità di far resistere a lungo il make-up. Applicato come base per la mia abituale bb cream So’Bio, è capace di farla durare da mattina presto a sera inoltrata quasi intatta.

Funzionale anche come primer occhi: anche in questo caso il trucco dura decisamente meglio e per più tempo.

Promosso anche il packaging, consistente in un tubetto dalla bella grafica e semplice nel suo utilizzo.

In sostanza un prodotto funzionale e congeniale alle mie aspettative che sicuramente non mancherò dal riacquistare.

Voi l’avete già provato? Utilizzate altre tipologie di primer? Cosa ne pensate?

 

 

DISCLAIMERQuesto prodotto mi è stato gentilmente inviato a scopo recensivo, senza nulla pretendere e senza alcuna controrichiesta. La presente recensione è frutto di un mio personale gusto e non è influenzata da alcun rapporto finanziario o pubblicitario.

18 commenti :

  1. Ciao, ho appena letto..quindi funziona anche come primer occhi? fa durare a lungo l'ombretto??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, funziona e bene, per quanto mi riguarda :)

      Elimina
    2. devo provarlo appena riesco!! Magari faccio una prova con un tester presso un rivenditore così lo testo prima di acquistarlo :)

      Elimina
  2. Niente, temo proprio di aver sbagliato ad acquistare la versione Brightening con la quale mi sono trovata malissimo sin dal primo utilizzo ._.
    Ho provato anche sugli occhi ed è inutilizzabile, fa un effetto bagnato terribile °_°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho provato solo la versione opacizzante che credo sia quella giusta per il mio tipo di pelle. Hai provato ad applicarne di meno? Scusa la domanda sciocca, ma certe volte la quantità è la chiave di tutto...:)

      Elimina
  3. ecco, io ne ho letto recensioni anche molto negative....peraltro, condivido il tuo ragionamento iniziale circa l'utilizzare il meno possibile in faccia....non mi piace proprio l'idea di stratificare più prodotti. Inoltre ho la pelle secca, e già devo metterci siero e quintalate di crema perchè non tiri e non si vedano pellicine...non saprei se acquistare questa versione o quella brightening....Infine, a suo tempo avevo acquistato i primers di Couleur Caramel - molto più costosi - e non li ho praticamente mai usati, infatti li ho gettati pressochè pieni dopo la scadenza. Non so....non riesco a convicermi della necessità del primer. Magari se potessi provarne un campioncino....Ottima recensione comunque! Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io spero facciano presto campioncini di questi primer.. Sinceramente io non uso primer sul viso, ma solo sugli occhi! Quando però devo truccare le modelle e il trucco deve resistere tutto il giorno allora uso la base lisciante di couleur caramel..ma per il resto anch'io sono d'accordo sul mettere meno prodotti possibili (o eventualmente metterli quella volta ogni tanto)

      Elimina
    2. Grazie Chiara e sono contenta ti possa essere utile. E' vero, non mi piace mettere troppi prodotti tutti insieme, e riservo l'utilizzo del primer alle giornate in cui necessito di un'ottima tenuta. Devo dire, per onestà, che però, nel periodo di utilizzo continuativo di questo primer, non ho avuto particolari fastidi o reazioni avverse della pelle e si è "inserito" bene nella mia attuale beauty routine.

      Elimina
  4. Io non sono tipo da primer, lo ammetto. Come te penso che sia meglio saltare qualche passaggio piuttosto che sovraccaricare la pelle. Però sono felice di leggere che ti sei trovata bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo di non esserlo anch'io, ma ho imparato ad applicarlo nei giorni in cui voglio una base perfetta e, soprattutto, che duri ;)

      Elimina
  5. questo primer non l'ho provato, ma in generale ne leggo bene e mi fa piacere che anche a te sia piaciuto. io possiedo l'avant premier di couleur caramel, di cui riservo l'utilizzo esclusivamente ad occasioni molto particolari :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche del primer Couleur Caramel ho sentito parlare bene...certo il prezzo è un tantino elevato... Un abbraccio Mary! :)

      Elimina
  6. Molto interessante questo primer,avendo io una pelle mista se opacizza e mantiene il trucco non sarebbe male acquistarlo :)
    Grazie per questa review...e nuova follower :)

    RispondiElimina
  7. Great blog♥

    How about follow each other?
    I follow your blog. Waiting for you♥
    My Blog: http://juliemcqueen.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Allora è davvero un prodotto molto valido. Io lo userei proprio per sostituire la BB Cream! ^_^
    http://forevermakeupaddiction.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Dopo la tua recensione mi sa proprio che lo comprerò ☺

    RispondiElimina

Ogni vostro commento è per me importante.
Grazie di cuore!